USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Hyundai i20 N Rally2: l’ultima nata del Customer Racing coreano

Hyundai i20 N Rally2 è dotata di un nuovo motore turbo da 1.6 litri il cui sviluppo è iniziato a gennaio 2020, mentre per il cambio è stato mantenuto il sistema sequenziale a cinque rapporti già in uso dalla casa coreana. Riviste anche le sospensioni 

C’è fame di competizioni in casa Hyundai e così il marchio coreano ha voluto presentare la i20 N Rally2, vale a dire la vettura che sarà guidata da team e piloti privati nel Wec 2 e nell’Erc per il 2021. Tante le novità per un’automobile che ha una gran voglia di lasciare il segno.

Hyundai i20 N Rally2: le caratteristiche

Hyundai i20 N Rally2 nasce sulla base nuova i20 N e prende, di fatto, il posto della R5, lanciata dal reparto Customer Racing nel 2015. Questa vettura da rally condivide con la versione stradale il telaio e alcune soluzioni prettamente sportive. Il motore è tutto nuovo: sotto il cofano, infatti, lavora un propulsore turbo da 1.6 litri il cui sviluppo è iniziato a gennaio 2020 e ha visto il coinvolgimento di una sessantina di tecnici prima di vedere la sua versione definitiva. Il motore è associato al cambio sequenziale a cinque rapporti che, invece, era già presente sulla i20 R5. Tra le novità che porta in dote la i20 N Rally2, ci sono le sospensioni che sono state riviste per garantire una tenuta migliore su tutte le superfici.

Hyundai i20 N Rally2 nasce per fare lasciare un segno importante nelle competizioni, come sottolineato da Andrea Adamo, Team Principal di Hyundai Motorsport: “Hyundai i20 R5 è stata la prima vettura sviluppata da Hyundai Motorsport Customer Racing e la nuova i20 N Rally2 mostra quanta strada abbiamo fatto nei cinque anni dalla fondazione del dipartimento. Ogni aspetto della nuova auto mostra un miglioramento rispetto all’originale, grazie al lavoro di progettazione completato dal nostro team dedicato di designer e ingegneri. Il nostro obiettivo ora è metterla alla prova per svilupparla ulteriormente sotto tutti i punti di vista, per migliorare sia la performance sia l’affidabilità, assicurandoci allo stesso tempo che la sua tenuta di strada permetta a ognuno dei nostri clienti di ottenere il miglior risultato possibile quando l’anno prossimo potranno iniziare a competere con i20 N Rally2“.

TUTTO SU Hyundai i20
Articoli più letti
RUOTE IN RETE