Jeep Compass – Video Test Drive

La Casa americana presenta la sua proposta di SUV compatto

Buona Visione!

Jeep Compass – Video Test Drive. Stoccolma – Jeep non rinuncia a dar battaglia nel segmento delle SUV compatte e parte al contrattacco con un modello che in Italia arriverà a fine anno: Jeep Compass. Il segmento è affollato, non mancheranno le “sportellate” tra concorrenti, ma Jeep ha le spalle larghe e questo nuovo modello presentato a Stoccolma, pur essendo compatto, ha muscoli a sufficienza per lanciarsi nella mischia.
Design innovativo e tradizionale al tempo stesso La “piccola” Jeep ha dimensioni compatte – 4,40 m di lunghezza, 1,76 m di larghezza e 1,63 m di altezza – combina un fisico da istruttore di fitness e contenuti fuoristradistici di un certo livello. Nasce dallo stesso progetto con cui sono state create Dodge Caliber e Jeep Patriot (con le quali condivide pianale, sospensioni, motori e sistema di trazione), ed ha tutta l’intenzione di imporsi nel settore dei SUV compatti. Il frontale ricalca in tutto e per tutto gli stilemi della Casa americana, con i classici gruppi ottici rotondi e la calandra a sezioni verticali, mentre la vista laterale presenta una linea massiccia con passaruota bombati e geometrie dai tagli decisi. Il posteriore è pulito, muscoloso, sfrutta al massimo le linee orizzontali e le sporgenze, con un discreto spoiler che serve ad affusolarne la linea. L’abitacolo è essenziale e comodo, con una strumentazione funzionale e pratica ed una modularità in grado di creare un pianale perfettamente dritto una volta abbattuti i sedili posteriori. E’ evidente la ricerca di un appeal minimalista, che solitamente piace a chi ama le fuoristrada, ma non appaga chi invece cerca un vero e proprio SUV.

ARTICOLI CORRELATI