Mercedes SL C25 by Carlsson

Il celebre tuner tedesco Carlsson parte dalla Mercedes SL per realizzare un'autentica supercar, forte di una personalità propria, un look dirompente e di qualcosa come 763 cavalli sotto al cofano

Mercedes SL C25 by Carlsson è l’ultima creatura del noto tuner tedesco. Nonostante la base sia la Mercedes SL, siamo di fronte ad una supercar a tutti gli effetti, assolutamente coerente e originale. Ne verranno prodotti 25 esemplari, caratterizzati da un altissimo livello di personalizzazione in base a gusti ed esigenze del cliente. L’originale Mercedes SL fornisce praticamente solo telaio e base motoristica, risultando assolutamente irriconoscibile. Raccolta ed aggressiva, la C25 ricorda per certi versi un’altra supercar, la Lexus LF-A: forse a causa del terzo volume raccolto e compatto. Il lunotto infatti, si estende quasi fino alla fine della vettura, avvicinando la C25 ad una hatchback “inferocita”. Nervosa e scattante anche da ferma, risulta decisamente gradevole da ogni lato, in particolare il muso. Semplice e pulito, è la parte che più richiama alla memoria gli stilemi delle Mercedes sportive, portati però oltre ogni limite. Se il look stupisce ed affascina, l’abitacolo non è da meno: un tripudio di pellami pregiati cuciti a mano ricopre ogni millimetro, lasciando spazio solo a carbonio ed alluminio spazzolato.

Sotto il cofano troviamo il V12 biturbo della Mercedes SL600, portato a ben 763 cavalli e forte di oltre 1100 nm di coppia massima, un valore assolutamente impressionante. La trasmissione è affidata ad un cambio automatico a cinque rapporti, mentre lo scatto da 0 a 100 km/h viene coperto in appena 3,7 secondi. Velocità massima? Si parla di 352 km/h… Se saprà abbinare ad un tale quadro prestazionale una guidabilità adeguata, questo missile terra terra in tiratura limitata saprà ricavarsi un posto nell’olimpo delle supercar, dove pochi tuner si sono mai spinti prima.

ARTICOLI CORRELATI