Nuova Golf VI ABT

Il più grande tuner di veicoli Volkswagen elabora sapientemente la nuova Golf 6, unendo alla guida sportiva un’inaspettata sensibilità ecologica

Vai all’articolo Volkswagen Golf 7

Nuova Golf VI ABT. La nuova Golf VI ABT è stata presentata all’Essen Motor Show proprio in questi giorni. La sempreverde Golf, arrivata ormai alla sesta edizione, non smette ancora di stupire. Anche per questa nuova della Casa di Wolfsburg ABT ha deciso di rielaborare motore e carrozzeria secondo i canoni caratteristici di uno tra i più rinomati elaboratori di Volkswagen. La nuova Golf è in continuità con le altre cinque serie, e il lavoro dei designer e tecnici è partito proprio dalle elaborazioni precedenti. Il tipico carattere e potenziamento ABT è stato mantenuto inalterato. La regina delle compatte mostra inoltre come piacere di guida e sportività possano combinarsi con aspetti ecologici come i consumi e le emissioni ridotte. I motori che sono stati sottoposti alle cure “rinvigorenti” sono quello standard da 122Cv che ne eroga ora 160 e il più potente da 169 Cv che arriva a toccare i 200. Nonostante tutto la parola d’ordine è “downsizing”, e il motore che rispecchia di più questa caratteristica è il 2.0 TDI da 140 Cv portato a170. E’ stato rivisto non soltanto il motore, ma, visto che anche l’occhio vuole la sua parte, tutta l’estetica è stata ritoccata radicalmente pur mantenendo inalterato lo spirito originario della Golf. Il body-kit ABT presenta così importanti modifiche lungo tutta la macchina, a partire dal “muso”, dinamico ma comunque elegante caratterizzato da un’ampia griglia frontale e da prese d’aria che includono i fendinebbia. Il posteriore continua sulla stessa linea, forse qui più sportiveggiante, visto il piccolo alettone e le prese d’aria inferiori perfettamente integrate con quattro scarichi sovrapposti. Completano ai lati delle minigonne che aiutano ad abbasare l’assetto della macchina, anche se non la portano all’estremo. Eleganti cerchi da 18 e 19 pollici in lega regalano il tocco finale. Una sesta Golf preparata che sicuramente conferma la grande esperienza del marchio elaboratore raggiunta con il tempo.

ARTICOLI CORRELATI