Nuova Porsche Cayenne, arriva la terza generazione del SUV tedesco

La nuova Porsche Cayenne 2018 debutta ufficialmente e viene presentata in anteprima mondiale. Più leggero e veloce, Cayenne è un SUV che abbina eleganza e sportività. Il listino prezzi parte da 74.828 euro e arriva fino ai 91.964 euro della Cayenne S.

Debutta la terza generazione di Porsche Cayenne, il SUV che negli ultimi 15 anni o quasi ha fatto le fortune della Casa di Zuffenhausen. La nuova Cayenne è ora ancora più sportiva, tecnologica e potente e si basa sulla piattaforma MLB del Gruppo Volkswagen, rivista però sotto numerosi aspetti. Nuove sono le sospensioni, il cambio, lo sterzo e, di conseguenza, le prestazioni dell’auto rispetto alla precedente generazione.

Il debutto della Cayenne
Dopo il debutto dal vivo, previsto per il Salone di Francoforte 2017, potremmo provarla su strada: di certo sappiamo che al momento del lancio la nuova Cayenne sarà disponibile con il motore V6 2.900cc declinato nelle versioni da 340 CV e biturbo da 440 CV (previsto sulla Cayenne S). La velocità massima è di 265 km/h e, optando per lo Sport Chrono Package, lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in 5 secondi netti. Senza pack Sport lo sprint da 0 a 100 km/h avviene invece in 5,2 secondi. I prezzi? In Germania partono da 74.828 euro per la Cayenne e da 91.964 per la Cayenne S.

Il Cayenne diviene dunque sempre più elegante e al contempo sportivo, con la terza generazione che risulta più leggera di 65 chilogrammi rispetto al passato. Questo grazie all’utilizzo dell’alluminio e dell’acciaio, materiali con cui è realizzato il telaio. Le ruote posteriori sono sterzanti di serie su tutta la gamma, con conseguente maggiore agilità dell’auto nello stretto. Immancabili il Porsche 4D Chassis Control e il controllo elettronico del rollio e le sospensioni elettroniche con ammortizzatori a tre camere d’aria (disponibili come optional).

I tecnici Porsche assicurano che anche il comportamento off-road è migliorato, grazie anche alla presenza del nuovo cambio Tiptronic S automatico a 8 rapporti, che vanta tempi di risposta molto brevi e una scalatura delle marce rivista e migliorata. La trazione integrale è gestita dal Porsche Traction Management che si regola in base al setup prescelto: roccia, fango, sabbia e ovviamente asfalto.

Interni della Porsche Cayenne
L’abitacolo della nuova Porsche Cayenne è lussuoso più che mai. Lo schermo è touch da 12,3 pollici e full HD, mentre il sistema di infotainment è il Porsche Communication Management (PCM) che ha debuttato con l’ultima generazione di Porsche Panamera. Il PCM vanna sistemi come il Porsche Connect Plus che si connette al web e il Porsche Advanced Cockpit, strumentazione digitale totalmente personalizzabile dal cliente. I sistemi di sicurezza attiva e passiva sono numerosi e avanzati tecnologicamente: tra i più interessanti citiamo il Lane Change Assist, il Lane Keeping Assist con riconoscimento dei cartelli stradali, il Night Vision e il Surround View.

ARTICOLI CORRELATI