Peugeot Expert Tepee – Test Drive

Di commerciale c'è ben poco!

Peugeot Expert Tepee – Test Drive. Jerez de la Frontera – La vita del giornalista riserva sempre delle sorprese. Eravamo volati fino a Jerez della Frontera per testare su strada la nuova 207 CC, e ci ritroviamo al volante del Peugeot Expert Tepee: c’è qualcosa che non va!
Scherzi a parte, la galoppata lungo i saliscendi spagnoli a bordo del nuovo “Combi” del Leone ci ha fatto molto piacere, e vi spieghiamo perchè. Noi non siamo degli specialisti, e salire a bordo di un veicolo commerciale da trasporto è per noi una divagazione interessante. Quello che ci ha colpiti è però un’altro aspetto: se fino a pochi anni fa l’esperienza alla guida di un mezzo del genere si distanziava in maniera marcata dalle quotidiane abitudini automobilistiche, ora le cose stanno diversamente.
Condurre un Combi come Expert Tepee non è poi tanto diverso da guidare una monovolume, con le dovute attenzioni alla sagoma non proprio ridotta.

Due lunghezze
Il nuovo Peugeot Expert Tepee viene offerto in due configurazioni di carrozzeria, che differiscono fondalmentalmente per la lunghezza: Tepee misura 4,805 metri, mentre Grand Tepee supera i 5 arrivando a quota 5,135 metri. L’altezza è invece di 1,942 metri, ma può essere abbassata (fino a 1,894 metri) grazie alla sospensione automatica opzionale.
Colpisce, almeno il nostro occhio da “outsider”, l’eccezionale capacità di carico anche nella configurazione a nove posti: Grand Tepee riesce ad ospitare in questo caso ben 1.239 litri di bagagli.

ARTICOLI CORRELATI