USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Daimler Trucks verso l’elettrico con il Mercedes-Benz Gen H2 Truck

L’elettrico è pronto a esordire anche sui camion marchiati Mercedes-Benz, grazie al nuovo GenH2 alimentato ad idrogeno con un’autonomia fino a 1000 km

Il marchio Mercedes è ormai diventato una garanzia in fatto di tecnologie di elettrificazione e a confermarlo è la recente presentazione del prototipo GenH2 Truck, un camion curato dalla divisione Daimler Trucks che servirà come base di partenza per tutti i mezzi pesanti del futuro progettati a celle di combustibile e alimentati… a idrogeno.

All’orizzonte dei veicoli da trasporto a lungo raggio del marchio tedesco si staglia quindi una nuova tecnologia per viaggiare in maniera sempre più sostenibile, per la quale la fase di testing inizierà nel 2023 proprio con il GenH2 Truck. Entrando nei dettagli, questo camion, in produzione dalla seconda metà di questo decennio, utilizzerà per la propulsione l’idrogeno liquido al posto di quello gassoso, che con la sua maggiore densità sarà in grado di sviluppare prestazioni analoghe a quelle di un camion diesel convenzionale con le stesse caratteristiche di potenza e peso.

Daimler Trucks Gen H2

L’autonomia dichiarata sarà di 1.000 km con un solo serbatoio di propellente, mentre la piattaforma modulare sulla quale sarà costruito, assieme a tutti i camion medi e pesanti, a emissioni zero di CO2 e alimentati esclusivamente da batterie o da idrogeno, si chiamerà “ePowertrain”. Essa sarà caratterizzata da elevati livelli di efficienza, potenza e durata sul lungo periodo, che chiameranno in causa non solo il GenH2 Truck, ma anche l’eActros LongHaul, l’altro prototipo di camion presentato da Daimler in questi giorni.

Si tratta di un mezzo pesante a lungo raggio alimentato esclusivamente a batteria, progettato per trasporti dalle molteplici caratteristiche per i quali sarà in grado di garantire un’autonomia massima di circa 500 km tra una ricarica e l’altra. La sua produzione in serie è prevista per il 2024 e affiancherà il tradizionale eActros, autocarro sempre a batteria in serie dal 2021 con un raggio d’azione di oltre 200 km pensato per la distribuzione urbana pesante.

Daimler Trucks Gen H2

I tre mezzi in questione faranno parte della strategia di elettrificazione di Daimler Trucks, che entro il 2022 prevede di introdurre modelli di serie completamente dotati di propulsione elettrica a batteria nelle principali regioni di vendita in Europa, Stati Uniti e Giappone. Entro il 2039, inoltre, l’azienda tedesca ha l’obiettivo di proporre sempre in queste zone solo veicoli nuovi in grado di rendere neutrale il bilanciamento di CO2 presente nell’aria.

Abbiamo bisogno di veicoli da trasporto a zero emissioni di carbonio sulle nostre strade – ha affermato Martin Daum, presidente del consiglio di amministrazione di Daimler Truck AG e membro del consiglio di amministrazione di Daimler AG – Questi includono camion con celle a combustibile alimentate a idrogeno. Esiste un enorme potenziale inerente all’idrogeno per la protezione del nostro ambiente e per rafforzare l’economia: questo è il motivo per cui finanziamo l’idrogeno come carburante per i trasporti da oltre dieci anni. Con i nostri concetti di propulsione alternativa di Mercedes-Benz – il GenH2 Truck, l’eActros LongHaul e l’eActros – e i nostri autocarri elettrici dei marchi Freightliner e FUSO, abbiamo ben in mente le esigenze dei clienti e creiamo per loro delle vere alternative locali a zero emissioni di CO2”.

Daimler Trucks Gen H2

TUTTO SU Mercedes
Articoli più letti
RUOTE IN RETE