BMW Moto

BMW Motorrad abbassa le sue R 1200 R, R 1200 GS, R 1200 RT, F 800 S/ST ed F 650 GS

BMW Motorrad. Piacevole novità in casa BMW Motorrad. Le splendide moto bavaresi, regine del turismo e dell’enduro di classe, si… abbassano alle esigenze della clientela. E lo fanno fisicamente, nell’ambito di una nuova iniziativa che soddisferà i centauri non baciati dalla dea Altezza. Al ribasso Nel 2008 BMW Motorrad offrirà, come optional ex fabrica, la possibilità di scegliere tra la versione standard e la versione ribassata di alcuni suoi modelli. Tale optional sarà disponibile per diversi modelli, con una riduzione dell’altezza che arriverà fino ad un massimo di 55 millimetri. I motociclisti alle prime armi potranno quindi contare su un facile appoggio con entrambi i piedi per terra, oltre che su una migliore gestibilità della moto nelle varie situazioni. Questione di molle L’abbassamento avviene grazie a sospensioni più basse, come visto per la F 800 S ed ST dalla primavera 2007. L’optional “versione ribassata” non è disponibile con l’ESA, il sistema BMW di regolazione elettrica delle sospensioni. I modelli “incriminati” Le moto coinvolte nell’operazione “ribasso” sono BMW R 1200 R, BMW R 1200 GS, BMW R 1200 RT, BMW F 800 S/ST e BMW F 650 GS. Per la R 1200 R e la R 1200 RT, oltre alla versione ribassata, continua ad essere disponibile anche la sella bassa. Questo consente al cliente un’ampia scelta di altezze diverse.

ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE