BMW R 1200 S by Canjamoto Scorpion

Una bavarese che arriva dal futuro

BMW R 1200 S by Canjamoto Scorpion. Da un’azienda che risponde al nome di Canadian Jamaican Motorsports – Canjamoto -, non ci si può che aspettare qualcosa di veramente particolare e sopra le righe. Sarà la componente Giamaicana o la particolare indole canadese, ma il risultato è una moto dalle linee veramente esclusive ed uniche. Sotto una carena a dir poco elaborata, a metà strada tra un concetto futuristico delle due ruote ed uno ittico – la prima cosa che ci è venuta in mente a noi di Infomotori.com è uno squalo! – Canjamoto Scorpion nasconde un telaio e motore di BMW R 1200 S. Quello che attenderà questa Canjamoto Scorpion, non sarà una vita da salone al solo scopo espositivo, ma una vera e propria produzione in serie. Il costruttore conta infatti di rendere disponibili i primi esemplari, già durante il 2008. Saranno proposte diverse versioni di carena, a seconda dell’utilizzo a cui verrà dedicata ovvero se stradale o racing. Anche il motore avrà a disposizione due distinte configurazioni: quella “di serie” che quindi sfrutterà i 122 CV ed i 115 Nm di coppia massima de propulsore BMW, ed una versione “turbo” in grado di far levitare la cavalleria fino a quota 160. Per quel che concerne il peso, Canjamoto Scorpion si è messa anche a dieta perdendo, rispetto alla base BMW R 1200 S, ben 4 kg. Bella o brutta che sia non siamo certo noi di Infomotori.com a poter giudicare, ma una cosa è certa: un prodotto così particolare ed unico, non potrà certo passare inosservato. Quando, e se veramente arriverà in produzione, in molti cadranno vittime di questa sua esclusività.

ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE