BMW R1200GS: foto spia del nuovo boxer raffreddato a liquido

Forse presentata a EICMA 2011, la nuova GS si prepara a sbalordire i suoi numerosi fan, soprattutto nel mercato italiano dove rimane la best seller

BMW R 1200 GS raffreddata a liquido
Eccole le prime foto spia della prossima BMW R 1200 GS che BMW Motorrad dovrebbe presentare a Eicma 2011 il prossimo 8 novembre.
Se estetica e telaio non tradiscono la tradizione della trentenne GS, il motore è stato riprogettato completamente.
Dando per mantenuta la cilindrata di 1,2 litri (ma non scontata), la novità principale sta nel sistema di raffreddamento, non più ad aria come nell’attuale modello ma a liquido. Vale a dire che i tecnici bavaresi sono pronti a cambiare la quasi 80ennale storia del motore boxer, una specie di rivoluzione.
Infatti, non si notano le alette che dovevano facilitare la dispersione del calore (prodotto nella camera di combustione): non ci sono più.
Purtroppo le immagini della rivista inglese MCN non danno modo di vedere l’atteso radiatore.
La distribuzione è stata conferma quella a bialbero di derivazione HP2 Sport, energica e solida, che la GS adotta dalla versione 2010, mentre viene sposto l’albero cardanico da destra a sinistra.

Telaio tradzionale per la nuova BMW R 1200 GS
La tradizione della BMW R1200GS viene affidata al telaio, simile a quelle dell’attuale vendutissimo modello. Anche la ciclistica non pare subisca variazioni di nota mentre l’impianto frenante migliorare grazie e pinza radiali.

Eicma 2011 sì, Eicma 2011 no
La data della sua presentazione non è stata resa nota, potrebbe essere una delle sorprese del prossimo Salone Internazionale del Motociclo di Milano.
Qui di sicuro sono confermati i due nuovi scooter, forse tre se lo sportivo e l’urbano verranno accompagnati da quello elettrico insieme a un leggero restyling della superbike BMW S 1000 RR.

TAGS:
ARTICOLI CORRELATI