Garelli

VOTO 0/5 su 0 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!

Nel 1912 Adalberto Garelli brevetta un motore a due tempi. Motore, di 350 cm³ equipaggerà il prototipo detto"350". Con questo ciclomotori nel 1914 l'ingegner Adalberto per testarne l'affidabilità del motore si arrampicherà sul Moncenisio. Solo 5 anni più tardi presso Sesto San Giovanni avrà il battesimo la Garelli Motociclette. La prima motocicletta in produzione è la versione definitiva della precedente "350". Essa inizialmente sarà disponibile in due sole versioni: la "Normale da Turismo" e la "Raid Nord-Sud".

Seleziona i modelli Garelli e scoprine le caratteristiche