Harley Davidson XL 1200N Nightster

Nuovo arrivo in casa Sportster

Harley Davidson XL 1200N Nightster. I modelli più versatili di casa Harley Davidson sono sicuramente quelli della famiglia Sportster: moto relativamente facili, dinamiche, leggere se paragonate all’alto di gamma. La nuova Harley Davidson XL 1200N Nightster aggiunge nuove qualità a questa famiglia, abbinando la potenza del motore Evolution V-Twin montato su supporti elastici con uno stile da hot rod con innesti decisamente ‘dark’.
Special di serie L’aspetto di questo nuovo Sportster è decisamente aggressivo, grazie a tutta una serie di componenti in colore nero. Le forcelle anteriori, le pinze freno, la visiera del faro, il manubrio, le leve, gli indicatori di direzione e l’inserto del filtro dell’aria hanno tutti una finitura nera. Anche i cerchi ed i mozzi sono neri e contrastano con i raggi cromati. Il copri cinghia posteriore e gli attacchi del parafango anteriore anch’essi neri, sono invece caratterizzati da una lavorazione forata. Il parafango posteriore è più corto per dare più visibilità al pneumatico posteriore. Non c’è il fanalino di coda in quanto è stato integrato alle frecce posteriori.
Per dare un look retrò al design attuale dello Sportster, il Nightster monta un porta targa laterale (solo per gli USA) e dei soffietti forcella. Questi ultimi oltre a dargli un sapiente sguardo classico, proteggono le forcelle da polvere e sporco.
Evolution Il modello Nightster monta un propulsore Evolution 1200cc, caratterizzato da una nuova finitura Medium Grey e nero con coperchi valvole lucidati. Anche la trasmissione e il coperchio dell’airbox hanno la stessa finitura.
Se agli occhi del profano i motori Harley possono sembrare tutti uguali, gli appassionati potrebbero elencarvi centinaia di differenze fra i vecchi V-Twin ed i bicilindrici 2007. Permangono il raffreddamento ad aria, la distribuzione ad aste e bilanceri e la trasmissione finale a cinghia, mentre il resto della meccanica si è adeguato alle mode ed alle normative sempre più severe. Spazio quindi all’iniezione elettronica, ai già citati supporti elastici che ne smorzano il ‘battito’ e alla nuova frizione più morbida, che assiste un cambio dagli innesti più precisi.
Prima negli USA Inizialmente il Nightster sarà commercializzato solo nel Nord America. Una versione europea è attualmente in fase di sviluppo e il suo arrivo è previsto per il secondo semestre 2007 e andrà ad integrare la gamma Harley Davidson 2008.

ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE