Honda Varadero ABS 2004

Più sicurezza grazie all’ABS

Honda Varadero ABS 2004. Il simultaneo lancio internazionale CBR 1000 RR Fireblade l’ha forse messa un po’ in ombra, ma in Honda, hanno lavorato sodo per portare in concessionaria, proprio in questi giorni, anche una rinnovata edizione della maxi-enduro Varadero.
Non solo supersportive o piccole gran turismo tra le novità Honda 2004, quindi, ma anche un concreto impegno per rendere ancor più sicura ed affascinante una moto che ha saputo ritagliarsi, a suon di ordini, un notevole spazio nell’ampio panorama delle moto dedicate al turismo “no-limits”.
Pacchetto vincente Le novità introdotte, sono figlie della classica filosofia Honda “Just-Fit”: nessun elemento di spicco, ma un pacchetto estremamente equilibrato, in grado di mettere a proprio agio il pilota in ogni condizione.
Moto “facili” da guidare quindi, ma allo stesso tempo estremamente prestazionali e sicure: e proprio con l’obiettivo di incrementare quest’ultimo parametro, la versione 2004 della Varadero aggiunge, al già ottimo sistema di frenata combinata CBS, un efficientissimo sistema ABS, praticamente identico a quello già presente sulla VFR ABS.
L’ABS c’è ma non si vede Il dispositivo ABS utilizza due modulatori, posti rispettivamente dietro il cupolino e sotto la sella, in prossimità della regolazione del precarico del monoammortizzatore posteriore, che ha richiesto una lieve modifica del design della fiancatina destra.
Per il suo corretto funzionamento, ovviamente, sono stati installati sensori e ghiere filettate ad effetto Hall sulle ruote ed una nuova spia sul cruscotto per segnalare l’eventuale malfunzionamento del sistema.
Nuovo ammortizzatore posteriore e… Non solo ABS, ma anche un nuovissimo ammortizzatore posteriore dotato della regolazione del ritorno, in grado di offrire una messa a punto più raffinata e più vicina alle esigenze di ogni pilota e delle diverse condizioni di carico.
E proprio sotto quest’ultimo importantissimo punto di vista, tra gli optional interessanti segnaliamo il “trittico” formato da bauletto e valigie laterali, che semplificano notevolmente la sistemazione dei bagagli.
Piccole innovazioni, come già accennato, anche per la strumentazione, che ora è più dettagliata e leggibile grazie ad una completa ridisposizione delle spie.
Stesso propulsore Nessuna novità di rilievo, invece, per il propulsore. Il bicilindrico di 996 cc, accreditato di una potenza massima di 94 CV a 8.000 giri/min e 98 Nm di coppia a 6.000 giri/min, infatti, è stato aggiornato solamente lo scorso anno.
In particolare, l’introduzione del sofisticato sistema d’iniezione elettronica PGM-FI, ne ha addolcito l’erogazione, senza andare ad intaccare i valori di potenza massima, ed allo stesso tempo ne ha ridotto i consumi e le emissioni allo scarico, che sono perfettamente in regola con la normativa Euro 2.
Quanto costa Honda Varadero ABS? Honda Varadero ABS viene venduta dalla rete di vendita ufficiale Honda a partire da 11.600 euro.

ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE