Suzuki Gladius

Super promozione Suzuki: la Gladius da 5.890 Euro con gli incentivi rottamazione e 500 Euro di buono per abbigliamento e accessori. Per il 2010 arrivano nuovi colori

Leggi la nostra prova della Suzuki Gladius!

Suzuki Gladius. Un deciso cambiamento. Questo è quello che abbiamo detto subito, non appena ci capitò di vedere le foto di questa nuova naked firmata Suzuki. Quella che dovrebbe essere la terza generazione della SV650 in realtà stravolge le linee a cui eravamo abituati e ci aveva lasciato piacevolmente stupiti. Un look modaiolo, grintoso ma che è allo stesso tempo alla portata di tutti. Sì perchè questa moto, visto il prezzo non eccessivo, può essere la prima scelta sicura del neofita che si avvicina alle due-ruote. Risulta ideale anche per le ragazze, dal momento che l’altezza da terra è di soli 785mm, e questo vuol dire poter posare entrambi i piedi in tutta sicurezza. Il motore come dicevamo prima, è sostanzialmente quello della SV650. Un bicilindrico a V di 90° famoso per la sua affidabilità, potenza e silenziosità. Le novità stanno nelle candele all’iridio, che garantiscono una migliore combustione e una scintilla più calda. Il nuovo albero a camme e la corrispondente valvola rialzata offrono qualche cavallo in più. Siamo sicuri che la già alta qualità delle componenti e del motore rappresentino una garanzia anche per questo nuovo modello. Il motore è inserito in un telaio a traliccio in acciaio. Anche la forcella anteriore è in acciaio, e a questo è dovuto un maggior peso rispetto alle versioni precedenti: 202 Kg. Completano la moto cerchi da 17 a cinque razze con freni pinzati a doppio pistoncino davanti e singolo al posteriore. C’è anche la possibilità di installare l’Abs. Le possibili colorazioni disponibili sono 4: blu e bianco, rosso magenta e bianco, nero e verde e un più tradizionale nero. Una moto che insiste quindi su originalità e innovazione per quanto riguarda l’estetica, ma che rimane una certezza per l’aspetto del motore. Inserita in un contesto così agguerrito, quello delle naked più economiche che vede Kawasaki e Yamaha contendersi gli acquirenti, la nuova Gladius viene ora proposta a 5.890 Euro (con i contributi per la rottamazione) ed inoltre viene offerto un buono acquisto di 500 Euro per abbigliamento o accessori.

Guarda gli accessori originali!

ll Trofeo Gladius offrirà divertimento a costi d’iscrizione e di gestione, particolarmente contenuti, sarà in grado di offrire serietà, innovazione tecnica e sportiva, in linea con il DNA sportivo di Suzuki.

La formula “Low Cost” però, lo sarà solo negli oneri d’iscrizione e non nel premio finale; in palio una grintosa Suzuki Swift Sport, una Suzuki GSR ed il nuovo scooter a ruota alta della gamma Suzuki, il Sixteen,  oltre agli altri interessanti premi previsti dall’organizzazione.

Il prezzo d’iscrizione e del relativo kit per poter partecipare al Trofeo Gladius è di € 2.222 + IVA. La quota comprende l’iscrizione alle 4 gare in calendario e il kit per la Gladius.

Tag:,
ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE