SBK 2013 Istanbul a Sykes la Superpole in Turchia

L'inglese Tom Sykes domina ancora una volta le qualifiche con la sua Kawasaki e si aggiudica la superpole. Ecco la griglia di partenza di domani a Istanbul

La SBK a Istanbul
Pioggia e infortuni condizionano le prove libere della SBK 2013 a Istanbul, ma per fortuna le condizioni meteo migliorano e promettono bel tempo o comunque asfalto asciutto sia per la Superpole di questa mattina che per la gara di domani. I piloti infortunati sono però molti come Rea, Baz, Camier e Checa, a cui si aggiunge anche Ayrton Badovini che, dolorante alla caviglia, non riesce a ottenere nessun tempo valido e rischia così di lasciare la Superbike orfana della moto Ducati per la prima volta nella sua storia.

 

Le Qualifiche
La SP1 vede protagonista Marco Melandri che al giro di lancio scivola rischiando di compromettere la propria qualificazione. Rientrato invece in pista morde l’asfalto fino a portarsi in prima posizione, prima di essere nuovamente superato da Sykes.
Per la SP2 molti piloti adottano le gomme da gara, tranne Laverty, Haslam e Cluzel che montano quelle da qualifica. In particolare il pilota della Suzuki dimostra l’efficacia delle gomme morbide portandosi sotto l’1’55”.

 

Superpole a Tom Sykes
La SP3 viene dominata da Sykes, che ha conservato nel turno precedente le gomme da qualifica e parte così determinato ad aggiudicarsi la prima posizione in griglia di partenza. A soli 22 millesimi segue il diretto rivale Sylvain Guintoli mentre chiude la prima fila Davide Guintoli davanti a Laverty ed Elias, al debutto in Superbike. Molto indietro Melandri che domani partirà dalla settima posizione in Turchia.

 

Tempi e posizione di partenza:

1. Tom Sykes 1’54.872

2. Sylvain Guintoli 1’54.894

3. Davide Giugliano 1’55.073

4. Eugene Laverty 1’55.340

5. Toni Elias 1’55.546

6. Jules Cluzel 1’55.614

7. Marco Melandri 1’56.402

8. Chaz Davies 1’56.416

9. Leon Haslam 1’56.463

10. Mark Aitchison 1’57.001

11. Federico Sandi 1’57.329

12. Michel Fabrizio 1’57.371

13. Tolga Uprak 2’02.469

14. Yunus Ercelik 2’04.070

15. Vittorio Iannuzzo 2’39.610

ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE