Speciali: MotoGp – Vola la Spagna!

Max e Vale “aiutano” Sete e Carlos…

Il Gran Premio di Francia parla spagnolo grazie anche agli italiani…
Gran bella gara con momenti di grande tensione che però hanno favorito gli iberici Gibernau e Checa che hanno preso subito il largo. Max Biaggi stava per riprendere Checa ma Valentino ha preferito “cacciare” subito i suo connazionale piuttosto che attendere che il romano attaccasse l’uomo Yamaha e quindi infilare magari entrambi.
Peccato per l’Italia e brava Spagna con un Sete Gibernau in gran forma che bissa la vittoria dello scorso GP di Spagna portandosi a 66 punti.
Bravo poi a Checa, primo Yamaha al traguardo che con 20 preziosi punti risale la classifica e si porta al 5 posto assoluto.

Il ragionier Biaggi vede premiata la sua costanza con un altro prezioso podio che lo conferma al secondo posto del mondiale pur con 10 lunghezze di distacco, ma il campionato è appena iniziato.
The Doctor non ama il Gran Premio transalpino ed il quarto posto mon è poi una tragedia anche se gli attacchi a Biaggi non hanno fruttato nulla se non ringalluzzire il romano che si sente sempre più in forma. Essere il primo pilota Yamaha in campionato con 51 punti è comunque indice di grande continuità ed intelligenza strategica. Certamente per battere le Honda Vale ha bisogno di pezzi buoni dalla sua casa!

Continua invece a sorprendere negativamente il Team ufficiale della Honda (il Repsol Honda Team) che deve ringraziare il bravo Alex Barros se la situazione non sia ancora da harakiri…
Un bravo infine a Macho Melandri, buon settimo ed un cenno di incoraggiamento per Capirex arrivato decimo con la sua Ducati.
Honda controlla infatti il mondiale, ma attraverso scuderie “private” che si permettono il lusso di umiliare i piloti “ufficiali” dotati nelle ultime migliorie.
Brava quindi Honda nel mondiale costruttori coi suoi 70 punti che la portano in vetta alla classifica seguita dalla Yamaha a 58 e dalla ancora poco performante Ducati (22) che pare prossima a schierare un cuore più vitaminizzato.

Nella Classifica Team troviamo in testa la Telefonica Honda a 95 punti, seguita dalla G Yamaha a 87, C. Honda a 71, Repsol Honda solo quarta a 65 punti e Ducati M a 30. Non amando gli smokers ed i tabaccai abbiamo messo solo l’iniziale delle marche di sigarette !!!
Il Prossimo GP d’Italia del Mugello parte quindi con le migliori prospettive di una tappa davvero importante per vedere se riuscirà a Gibernau la fuga mondiale o se i nostri piloti riusciranno a recuperare e riproporsi ai vertic mondiali: una sfida tutta da gustarsi !!!
CLASSIFICA GP DI FRANCIA
1. Gibernau Spa Honda
2. Checa Spa Yamaha
3. Biaggi Ita Honda
4. Rossi Ita Yamaha
5. Edwards Usa Honda
6. Meandri Ita Yamaha
7. Barros Bra Honda
8. Bayliss Aus Ducati

MONDIALE PILOTI (dopo 3 GP)
1. Gibernau 66
2. Biaggi 56
3. Rossi 51
4. Barros 38
5. Checa 36
6. Edwards 29
7. Hayden 27
8. Capirossi 20
9. Melandri 15
10 Tamada 10
MONDIALE COSTRUTTORI
1. HONDA 70
2. YAMAHA 58
3. DUCATI 22
4. SUZUKI 15
5. KAWASAKI 11
 

ARTICOLI CORRELATI