WRC Sardegna 2018: il ricordo di Mads Ostberg con Citroën nel 2014

WRC Sardegna 2018: il ricordo di Mads Ostberg con Citroën nel 2014 - Foto  di

Mads Ostberg ricorda il suo secondo posto nel 2014 con Citroën

Mads Ostberg ricorda…

“Ricordo il secondo posto conquistato nel 2014 con Citroën; in realtà ho un bellissimo ricordo, forse tra i migliori di tutta la mia carriera nella specialità. Abbiamo disputato un bellissimo rally! Ero piazzato solidamente al terzo posto dietro le VW di Latvala et Ogier, quando il primo ha forato all’incirca al sessantesimo chilometro dell’ultimissima speciale del sabato. All’epoca si poteva ancora ricevere messaggi nell’abitacolo provenienti dal team, e il team mi aveva subito informato chiedendomi di attaccare per superarlo. Con un secondo tempo ho conquistato un vantaggio di 21’’3 su Jari-Matti in vista dell’ultima giornata, che si prospettava ancora molto combattuta. Ma su suggerimento di Kévin, in particolare, il mio ingegnere per quella stagione, abbiamo fatto una scommessa con pneumatici misti, a mescola morbida e dura, e questo ci ha permesso di siglare il nostro secondo scratch del week end, conservando il vantaggio su Latvala per 9’’7!”

 

I numeri del Rallly Italia Sardegna
20 speciali, per 314,36 km totali cronometrati
35 gradi centigradi, 50 al suolo e circa 60 negli abitacoli a fine speciale sono le temperature massime rilevate generalmente in Sardegna
5 i successi di Citroën al Rally del Portogallo WRC: Sébastien Loeb nel 2005, 2006 (Xsara WRC), 2008 (C4 WRC) e 2011 (DS3 WRC), e Mikko Hirvonen nel 2012 (DS3 WRC)
2004 data in cui il Rally d’Italia lascia Sanremo per sbarcare in Sardegna

 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE