Alfa Romeo 6C 1750 GS Coppa d’Oro al Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2012

Il Concorso d'Eleganza si è concluso ieri con oltre 5.000 visitatori a Villa d'Erba. Premio al fascino dell'Alfa Romeo che si aggiudica la Coppa d'Oro ed il Trofeo BMW Group Italia

Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2012
Si è conclusa ieri l’edizione 2012 del Concorso d’Eleganza di Villa d’Este. Con oltre 5.000 appassionati che si sono dati appuntamento nei giardini di VIlla Erba, il Concorso ha confermato di essere un palcoscenico ideale per ammirare le dream car del passato e le più innovative concept car.
Nella categoria Concept Car e Prototipi, la vittoria è andata all’Alfa Romeo 4C. Presentata fuori concorso quest’anno è stata la BMW Zagato Coupé, che ha fatto la sua prima e importante apparizione mondiale.
“E’ stato un evento di grande profilo con un parterre di partecipanti unico – ha detto Karl Baumer, Presidente del Concorso d’Eleganza Villa d’Este e Direttore del BMW Group Classic, commentando con viva soddisfazione il Concorso 2012 – Siamo particolarmente felici per la splendida partecipazione di quasi 6.000 visitatori nella giornata di domenica” ha aggiunto. Anche Danilo Zuchetti, Presidente di Villa d’Este S.p.A., è rimasto contento del successo del weekend: “Abbiamo assistito ad un Concorso che non è secondo a nessuno in termini di classe e di qualità”.

Alfa Romeo 6C 1750 GS Coppa d’Ora al Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2012
L’Alfa Romeo 6C 1750 GS 6th Series di proprietà di David Cohen e di sua moglie, si aggiudica sia la Coppa d’Oro di Villa d’Este (assegnata sabato per referendum pubblico a Villa d’Este) ed il Trofeo BMW Group Italia (assegnato ieri sempre per referendum pubblico a Villa Erba).
Il fascino del Biscione ha dunque messo d’accordo i giudici e il pubblico di appassionati confermandosi regina di questa edizione del Concorso.

Tutti i premi del Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2012
Di seguito, l’elenco delle auto premiate all’edizione 2012 del Concorso d’Eleganza Villa d’Este

Coppa d’Oro Villa d’Este
Best of Show – Referendum Pubblico
Alfa Romeo, 6C 1750 GS, 6th Series Coupé, Figoni, 1933, David Cohen (CA)

Premi speciali della giuria

Trofeo FIVA
Alla miglior conservazione di una vettura ante guerra
C 25, Berline Aerodyne, Avions Voisin, 1935, René Rey (CH)

Trofeo ASI
Alla miglior conservazione di una vettura dopo guerra
Porsche, 917/K, Coupé, Porsche, 1969, Mark Finburgh (UK)

Trofeo BMW Group Classic
Per il miglior restauro
Ford, GT 40 Mk3, Coupé, Ford, 1968, Gary W. Bartlett (USA)

Trofeo Rolls-Royce
Alla Rolls-Royce più elegante
Rolls-Royce, Silver Ghost, Picadilly Roadster, Rolls-Royce Custom Coach Work, 1922, Caesar Peier (CH)

Trofeo Vranken Pommery
La miglior auto icona
Mercedes-Benz, 300 SL, Coupé Gullwing, Mercedes-Benz, 1956, Lionel Scotto le Massese (F)

Trofeo Foglizzo
Miglior abitacolo
Ferrari, 250 Europa, Coupé, Vignale, 1954, Heinrich Kämpfer (CH)

Trofeo Auto & Design
Miglior Design
Lamborghini, LP 400 Countach, Coupé, Bertone, 1975, Paul van Doorne (NL)

Trofeo Automobile Club di Como
All’auto guidata da più tempo
Tatra 87, Sedan Aerodynamic, Ringhoffer, Tatra Werke, 1939, Karol Pavlu (SK)

ARTICOLI CORRELATI