USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Ecobonus rottamazione: con Citroen fino a 9000 Euro di sconto sul nuovo

Dal mese di gennaio il marchio francese estende gli ecoincentivi per l’acquisto di un’auto nuova, che arrivano fino a 9000 Euro di sconto in base al modello scelto

Grazie all’approvazione della Legge di Bilancio, il 2021 del settore automotive è iniziato con alcune importanti disposizioni a favore degli automobilisti: tra queste sicuramente meritano attenzione il rinnovo degli ecoincentivi per i veicoli nuovi fino a 60 g/km di CO2, l’introduzione di una terza fascia bonus per le autovetture con emissioni tra 61 e 135 g/km (ciclo WLTP) a fronte di rottamazione obbligatoria e la presenza di una sconto dedicato per tutti i veicoli commerciali leggeri.

In questo contesto Citroen si è inserita lanciando la campagna promozionale “Ecobonus Rottamazione”, estesa a tutta la gamma del marchio francese al fine di aiutare gli automobilisti nel trovare la soluzione più adatta alle proprie esigenze di mobilità. Per quanto riguarda le autovetture, gli incentivi riguardano praticamente tutti i modelli presenti a listino, che potranno essere acquistati con uno sconto fino a 9000 Euro: dalla citycar C1 alla monovolume 9 posti SpaceTourer, dalla best-seller C3 alla Nuova C4, senza dimenticare i SUV C3 e C5 Aircross.

L’Ecobonus Rottamazione, ovviamente, è esteso anche alla proposta elettrificata del marchio Citroen, che comprende il SUV C5 Aircross a tecnologia Hybrid Plug-in, la versione elettrificata e-SpaceTourer della famosa monovolume transalpina e la nuovissima ë-C4 – 100% ëlectric, crossover compatto di ultima generazione capace di raggiungere i 350 km di autonomia nel ciclo di utilizzo WLTP.

Oltre a ciò, l’Ecobonus Rottamazione prevede un’interessante scontistica anche per tutti coloro che hanno bisogno di acquistare a breve un veicolo commerciale leggero firmato Citroen. Il brand francese ha voluto rafforzare i vantaggi della rottamazione per i mezzi precedenti all’Euro 4 con un incentivo complessivo fino a 17mila Euro, che toccherà sia le vetture trasformate “autocarro” N1 (tra cui Nuova C3, C3 e C5 Aircross, C4 SpaceTourer, Grand C4 SpaceTourer, Berlingo e SpaceTourer) sia la proposta della divisione Veicoli Commerciali, che comprende la Berlingo, il Jumper e il piccolo Jumpy. Quest’ultimo, inoltre, potrà godere di una scontistica particolare per la sua versione elettrificata ë-Jumpy, per un contributo pari a 14mila Euro.

Citroen Ecobonus 2021

TUTTO SU Citroen SpaceTourer
Articoli più letti
RUOTE IN RETE