Kia Cee’d Sporty Wagon – Test Drive

14.950 euro con 7 anni di garanzia!

Kia Cee’d Sporty Wagon – Test Drive. Busto Arsizio – Almeno fino al 31 dicembre di quest’anno, quando cioè scadrà lo “sconto incondizionato” di 1.300 euro, quello che impressiona di più è il prezzo. Combinato con la garanzia di 7 anni (o 150.000 chilometri) costituisce una miscela quasi “esplosiva”. La secondogenita della generazione Cee’d di Kia, la Sporty wagon, costa nella sua versione base (l’1.6 benzina da 122 cavalli) 14.950 euro. E per il diesel d’esordio (1.6 da 90 cavalli) ne bastano appena 15.250, considerando però anche gli 800 euro di contributo rottamazione. Per il resto, la sorella maggiore della già apprezzata berlina cinque porte ha contenuti estetici e tecnologici ed equipaggiamenti pressoché identici. Cambiano solo le motorizzazioni: sulla familiare scompare il benzina da 1.4 litri e viene introdotto il più potente 2.0 diesel (con filtro antiparticolato di serie) da 140 cavalli. La lunga Cee’d Kia Cee’d Sporty wagon guadagna 23,5 centimetri di lunghezza (4,77 metri) ed uno in altezza a tutto beneficio del passo (265 centimetri) e dell’abitabilità interna. I passeggeri stanno larghi e comodi mentre sul fronte del bagagliaio (grazie anche ad una razionale soluzione per il portellone posteriore) la capienza lievita fino a 1.664 litri complessivamente. Con i sedili abbattuti, la Sporty wagon offre 364 litri di capacità in più rispetto a Cee’d cinque porte: ai golfisti farà piacere scoprire che ci stanno quattro sacche complete. Nessuna novità sul frontale mentre il posteriore propone questo inedito (per il segmento C) portellone le cui cerniere superiori sono state spostate in avanti di 225 millimetri.

ARTICOLI CORRELATI