USATA
NUOVA
XCeed

Kia XCeed

VOTO 0/5 su 0 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!
XCeed

Non è un SUV, né una berlina sportiva... ma ha le caratteristiche principali di entrambe. Spazioso, grintoso e dalle dimensioni contenute: ecco il nuovo XCeed

STORIA DEL MODELLO

“Durante la progettazione di Proceed ci siamo resi conto che da quelle linee avrebbe potuto prendere vita una quarta declinazione all’interno della gamma Ceed. Quel progetto, dopo le opportune rielaborazioni, è diventato XCeed. Il bello è che non avevamo affatto pensato di trasformare Ceed in un crossover, e invece…”.

Queste sono le parole di Gregory Guillaume, Vice President Design di Kia Motors Europe, sul progetto Xceed: si tratta della quarta declinazione della famiglia Ceed, che vuole distinguersi per essere una vettura innovativa che al momento nessuno, a parte il marchio sudcoreano, aveva pensato. Con l’Xceed la Kia ha effettivamente sorpreso tutti, come recita il suo slogan “Power to surprise”: non è un SUV ma ne ripropone le caratteristiche di comfort, sicurezza, spaziosità e seduta rialzata… ma non è nemmeno una berlina del segmento C, della quale tuttavia riprende le dimensioni contenute che garantiscono agilità e reattività anche nelle manovre più complesse.

Kia Xceed è qualcos’altro. In sostanza è un crossover che punta sulla capacità di carico e su una linea da coupè sportiva, capace di catturare l’attenzione di tutti coloro che stanno cercando una vettura che sia tecnologicamente evoluta, ben rifinita ma anche piacevole e divertente da guidare, senza rinunciare al comfort per le lunghe distanze.

PRINCIPALI CARATTERISTICHE

Kia Xceed è stato costruito sulla base comune della Ceed, rispetto alla quale però presenta una capacità di carico più elevata grazie all’aumento delle sue dimensioni generali: il bagaglio parte da 426 fino a 1.378 litri con i sedili abbassati, con un’altezza da terra di 172 mm che si avvicina a quella dei SUV tradizionali. Rispetto a questi, però, Xceed si discosta per le linee più sportive e vicine a quelle di una coupè: il portellone posteriore è inclinato, il muso è allungato e presenta una doppia griglia con delle grandi prese d’aria che gli conferiscono uno stile giovane e moderno.

Su questo modello il marchio sudcoreano si è concentrato sulla cura dei dettagli, particolarmente rifiniti nell’abitacolo: qui trova spazio la nuova strumentazione Supervision, che abbandona i sistemi analogici per un display completamente digitale da 12,3 pollici. Assieme a questo è possibile dotare la Xceed di un ulteriore schermo da 10,25 pollici, che permette la gestione dell’infotainment fin nei minimi dettagli: dalle informazioni sul traffico alle previsioni meteo, dalla musica al monitoraggio delle funzioni della vettura.

Grande importanza è stata data alle motorizzazioni, cinque in totale di cui tre a benzina e due diesel. Tutte dotate di turbo-compressore, si parte dal 1000cc a tre cilindri da 120 CV, passando al quattro cilindri da 140 CV per arrivare a quello da 1.6 Litri, il top di gamma da 204 CV e 235 Nm di coppia. I motori a gasolio, invece, sono disponibili nella sola cilindrata 1.6, con potenze da 115 e 136 CV. Ciò che accomuna tutte e cinque le versioni è l’assoluto comfort che si prova alla guida: qui l’Xceed eccelle assorbendo tutte le asperità dell’asfalto, regalando una silenziosità nell’abitacolo da primo della classe.

A CHI LA CONSIGLIAMO

Kia Xceed è un progetto ambizioso che vuole riscrivere le regole dell’automobilismo moderno: non può essere inserito in una categoria in particolare, perchè riprende i punti di forza dei SUV più imponenti assieme a quelli delle coupè sportive. Ma è proprio per questo che piace: si tratta di un crossover indicato per tutti coloro che hanno grandi aspettative per il futuro con la propria famiglia… ma che non vogliono rinunciare al fascino di linee giovani e atletiche, oltre a motori in grado di regalare il brio che serve per godersi un bel passo di montagna senza essere costretti a tenere la mano sul cambio. Anche in città se la cava più che bene: nonostante l’ampio bagaglio, le sue dimensioni non eccessivamente ingombranti gli consentono di affrontare senza problemi qualsiasi situazione, il che rappresenta un altro punto a favore di un progetto davvero ben riuscito e azzeccato.

ULTIMI ARTICOLI Kia XCeed