Nuova Fiat Tipo 2019: aggiornamenti per Berlina, Wagon e 5 porte

La nuova Fiat Tipo 2019 si presenta in tre versioni: Mirror, Street e Sport. Dalla connettività agli accenti sportivi, ecco come cambia la best-seller globale del Lingotto, declinata nelle configurazioni berlina, wagon e 5 porte.

Fiat Tipo è un best-seller globale. Dalla prima sedan presentata come Egea per il mercato turco, l’auto ha saputo impressionare per un rapporto qualità/prezzo notevole ed una grande versatilità di utilizzo. La Fiat Tipo 2019 si presenta quindi in tre diverse versioni, in modo da avvicinare il più possibile gusti e necessità di clientele differenti.

Quattro per Tre

Mirror, Street, S-Design e Sport sono dunque le quattro facce della nuova Fiat Tipo 2019 che continua ad essere disponibile in tre varianti di carrozzeria: Berlina, Wagon e 5 porte, con quest’ultima che va a coprire lo spazio libero lasciato da una Punto ormai fuori produzione.

Mirror, al debutto su 500X è ora disponibile anche su gamma Tipo, è concepito per massimizzare l’integrazione con Android Auto ed Apple CarPlay attraverso il nuovo infotainment Uconnect HD LIVE con display da 7 pollici. Caratteristiche della variante Mirror sono anche la livrea Blu Venezia e gli inserti cromati, come le modanature laterali e i badge dedicati sul montante B.

Sulla base dell’allestimento S-Design votato alla sportività e allo stile, Fiat ha sviluppato Sport, variante ancora più curata disponibile esclusivamente sulla 5 porte. Aggiungendo paraurti sportivi, diffusore posteriore e spoiler sul tetto, la Sport completa l’allestimento già piuttosto corsaiolo presente su S-Design.  Quest’ultima versione infatti (su cui debutta la nuova tinta bicolor Rosso Passione/Nero) adotta fari Bi-Xeno e cerchi in lega da 18″, oltre a vetri posteriori oscurati e interni in Total Black. 

L’allestimento Street, infine, mantiene una dotazione basica ed è dedicata soprattutto a flotte e leasing.

ARTICOLI CORRELATI