Toyota nuova Yaris: Test Drive

La simpatia e la funzionalità sono invece i punti di forza della compatta monovolume Verso che abbiamo provato nella versione 1300 con cambio automatico: massimo relax, gran spazio (si era in tre con tanti bagagli) e luminosità: una vera vettura da vacanza che piace ai bambini ed a tutte le persone che desiderano una vettura […]

La simpatia e la funzionalità sono invece i punti di forza della compatta monovolume Verso che abbiamo provato nella versione 1300 con cambio automatico: massimo relax, gran spazio (si era in tre con tanti bagagli) e luminosità: una vera vettura da vacanza che piace ai bambini ed a tutte le persone che desiderano una vettura compatta fuori e grande dentro.
Tutte le Yaris e Verso provate avevano in comune uno sterzo davvero valido, un cambio degno di vetture di ben altro segmento ed un sistema frenante decisamente efficace.
La nuova Yaris ti mette subito a proprio agio e gli interventi effettuati ti fanno percepire fin dai primi chilometri la cura verso i dettagli e l’attenzione verso la qualità con finiture e componenti che ben poche rivali possono vantare.
La nuova gamma Yaris – Yaris Verso La Nuova Yaris viene proposta nei due stili di carrozzeria a 3 e a 5 porte nelle tre varianti Yaris, Yaris Sol, Yaris TS. A queste si aggiunge la variante Verso.
Per la versione d’ingresso Yaris sono disponibili le motorizzazioni 1.0 16v VVT-i benzina da 65 CV e 1.4 D-4D diesel common rail da 75 CV. L’equipaggiamento di serie comprende tra l’altro cinque poggiatesta regolabili in altezza, cinture di sicurezza anteriori con pretensionatore e limitatore di forza, alzacristalli elettrici anteriori con funzione Auto up-down lato guida, chiusura centralizzata delle porte incluso portellone posteriore, tergicristallo a 3 velocità con intermittenza, tergilavalunotto posteriore, volante regolabile in altezza, strumentazione digitale 3D, vetri atermici. A richiesta su questa versione sono disponibili il climatizzatore e il navigatore satellitare Turn by Turn.
L’allestimento Sol, contraddistinto all’esterno dal paraurti con modanature integrate in tinta carrozzeria, propone l’offerta più ampia delle motorizzazioni: 1.0 16v VVT-i (65 CV) e 1.3 16v VVT-i benzina (87 CV), 1.4 D-4D Diesel common rail (75 CV), e anche la trasmissione automatica abbinata al motore 1.3 16v VVT-i benzina.
Tra le novità dell’equipaggiamento di Yaris Sol si segnalano i retrovisori esterni in tinta carrozzeria, i fari fendinebbia sulla 1.3 16v VVT-i con cambio manuale, il volante in pelle con comandi audio e il “Silver Pack”. Quest’ultimo aggiunge un ulteriore tocco di qualità superiore all’interno grazie agli inserti cromati sulle maniglie interne di apertura sportello e sulla consolle centrale per quanto riguarda i comandi di regolazione della temperature e della ventilazione, e in più degli inserti in alluminio sul pomello del cambio e sul bottone del freno a mano. Di serie sulla Nuova Yaris Sol è anche il climatizzatore manuale, mentre a richiesta è disponibile il navigatore “Turn-by-Turn” e il tetto apribile.
La Nuova Yaris TS, offerta in esclusiva con il motore 1.5 16v VVT-i (105 CV), conferma invece la sua vocazione sportiva con l’aggiunta dei sistemi VSC e TRC, per il controllo elettronico della stabilità e della trazione del veicolo. L’abitacolo è ulteriormente caratterizzato dal volante monocolore in pelle con comandi audio.
Dell’equipaggiamento di serie della Nuova Yaris TS continuano a far parte i fari fendinebbia anteriori, i cerchi in lega, gli pneumatici 185/55 R15, la strumentazione analogica, gli inserti “Carbon Like” sulla plancia, i sedili sportivi in tessuto TS, il terminale di scarico cromato.
Gli unici optional sono il tetto apribile manuale, scorrevole e a compasso e il navigatore satellitare “Turn-by-Turn”.
La Verso mantiene fondamentalmente gli stessi equipaggiamenti della sorella a tre e cinque porte con le sole assenze della versione TS e del 1000.
Prezzi invariati! La Nuova Yaris è già disponibile in concessionaria con prezzi invariati e quindi sempre a partire da 10.000 Euro! Le versioni D4-D vanno da 11.800 a 13.630 euro, mentre la sportiva TS 5 porte può essere vostra con 14.400 euro. Merita infine segnalare che il 90% dei Clienti Yaris ha scelto l’equipaggiamento top della gamma a conferma che l’automobilista ama la concretezza e desidera il massimo per la propria amata compagna di viaggio.
Certamente la nuova Yaris è una delle protagoniste del segmento B e può giocare sul fatto di essere fra le più “mascoline”, benché il 60% dei suoi possessori sia di sesso femminile!

ARTICOLI CORRELATI