Clamoroso: Nico Rosberg si ritira dalla Formula 1 da campione!

Nel corso del Gala della FIA a Vienna, Nico Rosberg - fresco campione del mondo piloti della Formula 1 - ha annunciato il proprio ritiro dalle corse, o meglio dalla F1. Il poliglotta tedesco lascia così da campione.

Nico Rosberg, pilota Mercedes fresco vincitore del Campionato del Mondo di Formula 1, ha annunciato in maniera clamorosa il suo ritiro dalla F1 con effetto immediato. L’annuncio è stato dato in occasione del Gala della FIA in corso di svolgimento a Vienna. Un annuncio a sorpresa per il campione del mondo di F1, che ora non potrà difendere il titolo conquistato in maniera così tenace e determinata dopo anni di successi solo sfiorati.

Queste le parole di Nico Rosberg, che ha affidato anche al social network Facebook il proprio pensiero: “Dopo 25 anni di corse e di sacrifici per rincorrere il mio sogno, quello di vincere il titolo piloti in F1, credo sia arrivato il momento di smettere. Ho scalato la mia montagna, sono in vetta, quindi è giusto così. La mia emozione più grande, al momento, è la gratitudine che provo verso tutti coloro che mi sono stati vicini.
Questa stagione, lasciate che ve lo dica, è stata maledettamente difficile. Ho spinto come un matto dopo le delusioni degli ultimi due anni. Non trovo parole sufficienti a ringraziare abbastanza mia moglie Vivian, che è stata incredibile. Mi ha lasciato il tempo e il modo di riposare, accudendo nostra figlia ogni notte e lasciando che io mi concentrassi prevalentemente sul mio lavoro, sul campionato.
Da quando ho vinto a Suzuka, la pressione ha iniziato a essere su di me, e l’idea di ritirarmi se avessi vinto il titolo si è fatta strada nei miei pensieri. Domenica mattina, ad Abu Dhabi, sapevo che poteva essere la mia ultima gara e la cosa mi ha chiarito i pensieri, ha sgombrato la mia mente dalle nubi. L’unica cosa che rende questa decisione difficile è che metto nei guai la mia famiglia sportiva, ma sono sicuro che Toto (team Mercedes) capirà. Le Frecce d’Argento rappresentano per me una famiglia, e aver vinto il titolo con loro è motivo di grande orgoglio.
Ora sono qui solo per godermi il momento. Le prossime settimane serviranno a riflettere sulla stagione appena passata, sulle gioie, sul futuro. Ora voltiamo pagina e vediamo cosa ci riserverà il futuro“.

Che dire… in bocca al lupo Nico, goditi il meritato trionfo. Speriamo di vederti ancora in pista, magari in un’altra veste.

TAGS:
ARTICOLI CORRELATI
info ADV
RUOTE IN RETE