tabs

Pubblicato il - Autore Team Infomotori.com

Fiat Panda Gpl

Fiat propone una versione a doppia alimentazione benzina/Gpl anche per la citycar Panda, che adotta il motore 1.2 da 60 CV

Vai al Listino Fiat Panda »

Fiat Panda Gpl. Arriva Fiat Panda Gpl tra le Auto a GPL tutti i modelli 2012, che dopo il successo della versione Natural Power a metano si prepara a bissare gli ottimi risultati commerciali con questa proposta a gas di petrolio liquefatto. Rispetto a benzina e gasolio, il GPL genera minori emissioni inquinanti e soprattutto non produce particolato PM10, tra le principali cause di inquinamento atmosferico nei centri urbani. Per questa ragione, analogamente alle motorizzazioni metano, l’alimentazione GPL consente di accedere ai centri urbani soggetti a ZTL. 


Sempre rispettosa dell’ambiente, Fiat Panda Gpl, con le sue emissioni ridotte di Co2 (116 g/km), gode dei benefici degli ecoincentivi pari a 2000 euro. Il propulsore adottato per le modifiche ecologiche è il 1.2 da 60 cv ed è stato sviluppato insieme alla società Landi Renzo. I modelli Fiat a doppia alimentazione adottano quindi motorizzazioni specifiche, e sono progettate appositamente per la massima integrazione e affidabilità con l’impianto a GPL, che viene installato direttamente in fabbrica. La bombola di GPL - di tipo toroidale (a ciambella) - è collocata nel vano della ruota di scorta per non sottrarre spazio al bagagliaio (è di serie il kit di gonfiaggio). La capienza della bombola per Fiat Panda è pari a 31 litri.

Fiat : 4.024105 su 5 basata su 224 voti.

X